Passa ai contenuti principali

GRISHA BRUSKIN

Fotografie della mostra 

"Icone sovietiche" 

presso Palazzo Leoni Montanari

 di Vicenza.

Commenti

Post popolari in questo blog

MAPPA SCHOPENHAUER

Orvieto ed le sue 1200 grotte

Sotto la città di Orvieto si trovano circa 1200 grotte scavate dall'uomo in epoca etrusca, medievale e rinascimentale. Queste grotte servivano per raccogliere l'acqua (pozzi e cisterne),  come luogo di lavoro (mulini per macinare l'olio e cave di materiale da costruzione), per allevare colombi (cibo garantito in caso di assedio) e come rifugio antiareo durante le guerre mondiali.