Passa ai contenuti principali

CASTELLO DI TORRE ALFINA

Il castello di Torre Alfina è stato costruito nell'alto medioevo, nel '500 è appartenuto a Sforza Monaldeschi della Cervara ed è stato successivamente ereditato dalla famiglia Bourbon del Monte. Nel 1880 è stato acquistato da un banchiere di Anversa  di nome Edoardo Cahen che lo ha lasciato in eredità al figlio. Tra gli ultimi proprietari si ricorda Luciano Gaucci.
Tra gli affreschi è degno di nota il ritratto di Gabriele D'annunzio amico dei Cahen clicca qui per vederlo.

























Commenti

Post popolari in questo blog

Cappella Brancacci: L'Occhio di Masaccio

COMTE

Orvieto ed le sue 1200 grotte

Panoramica di Orvieto Sotto la città di Orvieto si trovano circa 1200 grotte scavate dall'uomo in epoca etrusca, medievale e rinascimentale. Queste grotte servivano per raccogliere l'acqua (pozzi e cisterne),  come luogo di lavoro (mulini per macinare l'olio e cave di materiale da costruzione), per allevare colombi (cibo garantito in caso di assedio) e come rifugio antiareo durante le guerre mondiali. colombaia sotterranea